Davos: al via i preparativi per la dodicesima Conferenza ministeriale dell’OMC

Berna, 24.01.2020 - Rispondendo all’invito del consigliere federale Guy Parmelin, i ministri responsabili delle questioni relative all’OMC e il Direttore generale dell’OMC Roberto Azevêdo si sono riuniti per discutere e definire le loro priorità in vista della dodicesima Conferenza ministeriale dell’organizzazione, che si terrà dall’8 all’11 giugno a Nur-Sultan (Kazakistan).

Il 24 gennaio 2020 35 membri dell’OMC, rappresentanti di un ampio spettro di interessi di politica economica, hanno preso parte alla Conferenza ministeriale svoltasi a margine del Forum economico mondiale di Davos.

I ministri hanno discusso le loro priorità in merito ai lavori in corso e ai programmi dell’OMC concentrandosi in particolare sulle trattative riguardanti le sovvenzioni alla pesca e gli sforzi attualmente profusi per la realizzazione di una riforma interna. La riforma prevede l’aggiornamento della normativa OMC, alcune misure per un’applicazione più trasparente degli accordi OMC nonché proposte per il ripristino di un’autorità di ricorso all’interno del sistema di risoluzione delle controversie. Dal punto di vista politico, l’incontro ha permesso di preparare la strada ai lavori per la dodicesima Conferenza ministeriale dell’OMC.


Indirizzo cui rivolgere domande

Segreteria di Stato dell'economia SECO
Holzikofenweg 36
CH-3003 Berna
tel. +41 58 462 56 56
fax +41 58 462 56 00



Pubblicato da

Segreteria di Stato dell'economia
http://www.seco.admin.ch

Contatto

Servizio della comunicazione SG-DEFR

Palazzo federale est
3003 Berna
Svizzera

Tel.
+41584622007

E-Mail

Stampare contatto

https://www.wbf.admin.ch/content/wbf/it/home/dokumentation/nsb-news_list.msg-id-77894.html