Newsroom


10 agosto al 16 agosto 2019


14.08.2019 Agricoltura

Christian Hofer, nuovo direttore dell’UFAG

Christian Hofer, nuovo direttore dell’UFAG

Su proposta di Guy Parmelin, capo del Dipartimento federale dell’economia, della formazione e della ricerca (DEFR), il 14 agosto 2019 il Consiglio federale ha nominato Chrstian Hofer nuovo direttore dell’Ufficio federale dell’agricoltura (UFAG). Il 47enne subentra a Bernard Lehmann, andato in pensione a fine giugno 2019. L’entrata in funzione di Christian Hofer, che dal 2018 dirige l’Ufficio dell’agricoltura e della natura del Cantone di Berna, è prevista per l’inizio di dicembre. Video YouTube


3 agosto al 9 agosto 2019


5.08.2019 Economia

La situazione finanziaria delle famiglie pesa tuttora sul clima di fiducia dei consumatori

La situazione finanziaria delle famiglie pesa tuttora sul clima di fiducia dei consumatori

In Svizzera l’indice del clima di fiducia dei consumatori rimane leggermente al di sotto della media. Le insicurezze legate all’evoluzione dei bilanci familiari limitano le aspettative. Si registra invece un moderato ottimismo sul fronte del futuro andamento dell’economia. Il mercato del lavoro continua a essere valutato positivamente, anche se in misura più contenuta.


13 luglio al 19 luglio 2019


16.07.2019 Scienza

Apollo 11

La Svizzera festeggia 50 anni della missione Apollo 11 e della ricerca spaziale svizzera

Il 20 luglio 1969 Neil Armstong e Buzz Aldrin utilizzano un esperimento dell’Università di Berna che permette di misurare il vento solare. Il cinquantenario dell’allunaggio è l’occasione di passare in rassegna alcuni importanti contributi della Svizzera alla ricerca spaziale.

Video I SEFRI 

 

6 luglio al 12 luglio 2019


11.07.2019 Meno civilisti

Il servizio civile pubblica i dati semestrali

Il servizio civile pubblica i dati semestrali

Nel primo semestre del 2019 l’Ufficio federale del servizio civile ha registrato un numero inferiore di ammissioni rispetto al primo semestre 2018. Questa diminuzione del 2,3 % rientra nella fascia delle possibili oscillazioni, ma per constatare una vera inversione di tendenza bisognerebbe osservare l’andamento su un arco di tempo più lungo. Il maggior calo nei primi sei mesi del 2019 riguarda le domande di ammissione dopo l’adempimento della scuola reclute (-5 %).


29 giunio al 5 luglio 2019


05.07.2019 Missione in Asia

I Viaggio del consigliere federale Guy Parmelin in Giappone e in Vietnam

Dal 7 al 14 luglio 2019 il consigliere federale Guy Parmelin, capo del Dipartimento federale dell’economia, della formazione e della ricerca (DEFR), guiderà una missione economico-scientifica in Giappone e in Vietnam. I colloqui con i governi dei due Paesi si incentreranno sugli accordi di libero scambio. I rappresentanti dell’economia elvetica e del mondo svizzero della formazione, della ricerca e dell’innovazione potranno così incontrare coloro che decidono la politica economica e ampliare la propria rete di contatti.

03.07.2019 Commerzio UE

Il principio Cassis de Dijon viene rinforzato per le derrate alimentari

Alla luce dei risultati emersi dalla consultazione, il 3 luglio 2019 il Consiglio federale ha deciso di realizzare la procedura di notifica proposta, esaminando la possibilità di semplificarla e di introdurre nuove deroghe al principio Cassis de Dijon. In questo modo l’Esecutivo intende rispondere alle preoccupazioni espresse dai partecipanti durante la consultazione. Questa decisione rientra nel contesto della politica di crescita del Consiglio federale. La misura permette di lottare contro l’«isola dei prezzi elevati» e gli oneri amministrativi.

01.07.2019 Libera circolazione

Il consigliere federale Guy Parmelin incontra le aziende sul Campus Biotech

Libera circolazione delle persone nel 2018: tuttora stabile la situazione sul mercato del lavoro

Con un totale di 31 200 persone, nel 2018 il saldo migratorio dei cittadini dell’UE/AELS in Svizzera è rimasto stabile rispetto all’anno precedente. A ciò si aggiunge una crescita dell’impiego e un lieve calo della disoccupazione. Inoltre, il potenziale di manodopera nazionale viene sfruttato sempre meglio. 

 

22 giunio al 28 giunio 2019


25.06.2019 Formazione professionale

Sesto incontro nazionale sulla formazione professionale

Sesto incontro nazionale sulla formazione professionale

All’incontro nazionale sulla formazione professionale svoltosi a Berna il 25 giugno 2019, i rappresentanti della Confederazione, dei Cantoni e delle parti sociali hanno sottolineato il loro impegno comune per rafforzare il ruolo della formazione professionale nel mondo del lavoro. L’incontro era incentrato sul progetto strategico «Formazione professionale 2030» e sulla comunicazione riguardante la formazione professionale.

24.06.2019 AELS

I ministri dell’AELS preoccupati per le incertezze sul commercio mondiale

I ministri dell’AELS preoccupati per le incertezze sul commercio mondiale

Il 24 giugno 2019, riuniti per il congresso annuale a Malbun, Liechtenstein, i ministri di Islanda, Liechtenstein, Norvegia e Svizzera hanno passato in rassegna le numerose attività dell’Associazione europea di libero scambio. I ministri hanno espresso preoccupazione per il crescente clima di incertezza che aleggia sul commercio mondiale, dovuto sia all’esito imprevedibile della Brexit sia alle tensioni sempre più forti in ambito commerciale. (Comunicato EFTA - Solo in inglese)


15 giunio al 21 giunio 2019


21.06.2019 Imprese

Il consigliere federale Guy Parmelin incontra le aziende sul Campus Biotech

Il consigliere federale Guy Parmelin incontra le aziende sul Campus Biotech

Durante la visita al Campus Biotech di Ginevra, il 18 giugno scorso, il capo del DEFR ha visitato le startup Sophia Genetics (medicina basata sui dati) e Gliapharm (farmaci per neurologia e psichiatria). Ha inoltre incontrato un gruppo di imprenditori della regione. Obiettivo: ascoltare in presa diretta le loro aspettative e preoccupazioni. Ascoltate i suoi commenti. VIDEO

21.06.2019 Ricerca

I ricercatori possono continuare a utilizzare una delle sorgenti di neutroni più potenti al mondo

I ricercatori possono continuare a utilizzare una delle sorgenti di neutroni più potenti al mondo

Il 21 giugno 2019 il Consiglio federale ha approvato il proseguimento della partecipazione svizzera alle attività dell’Istituto Laue-Langevin (ILL) di Grenoble (Francia) nel periodo 2019 – 2023. I ricercatori svizzeri potranno così continuare a utilizzare una delle sorgenti di neutroni più potenti al mondo. Lo studio delle proprietà della materia organica e inorganica è un motore molto importante della ricerca di base e dell’innovazione tecnologica. Gli fasci neutronici permettono di conoscere la posizione e il comportamento degli atomi penetrando il cuore della materia – metalli compresi – senza danneggiare i campioni.

20.06.2019 Commercio estero

Conferenza ministeriale dell’AELS a Malbun, Liechtenstein

Conferenza ministeriale dell’AELS a Malbun, Liechtenstein

Il 24 giugno 2019 il consigliere federale Guy Parmelin parteciperà alla riunione ministeriale dell’AELS (Associazione europea di libero scambio: Islanda, Liechtenstein, Norvegia e Svizzera) a Malbun, Liechtenstein. I ministri discuteranno principalmente della politica di libero scambio degli Stati AELS nei confronti dei Paesi che non sono membri dell’UE. Si tratta soprattutto dell’estensione della rete di accordi di libero scambio con i Paesi emergenti in forte crescita (India, Malaysia, Stati del Mercosur e Vietnam).

18.06.2019 Centenario dell’OIL

«Investire nella formazione è fondamentale»

«Investire nella formazione è fondamentale»

In occasione della Conferenza del Centenario dell’OIL, il consigliere federale Guy Parmelin, capo del Dipartimento federale dell’economia, della formazione e della ricerca (DEFR), ha tenuto un discorso sul futuro del lavoro e sul partenariato sociale. Davanti ai delegati della Conferenza ha sottolineato l’importanza fondamentale di investire nella formazione per gestire le opportunità e i rischi legati alla digitalizzazione e alle nuove forme di lavoro. Ha inoltre sottoscritto una dichiarazione d’intenti Con il ministro del lavoro indonesiano.

17.06.2019 Digitalizazzione

Organe consultatif « Transformation numérique » : échange d’informations concernant l’intelligence artificielle

Organe consultatif « Transformation numérique » : échange d’informations concernant l’intelligence artificielle

Le 17 juin 2019, la conseillère fédérale Simonetta Sommaruga et le conseiller fédéral Guy Parmelin ont rencontré des représentants des milieux économiques et scientifiques pour un échange d’idées et d’informations sur l’intelligence artificielle. L’organe consultatif « Transformation numérique » a été mis en place par le DEFR et le DETEC en juin 2017. À la suite de la prochaine séance, qui se tiendra le 3 septembre prochain, la poursuite, la composition et l’orientation future de cet organe seront examinées.


08 giunio al 14 giunio 2019


14.06.2019 Iniziativa popolare

Il Consiglio federale raccomanda di respingere l’iniziativa sul materiale bellico

Il Consiglio federale raccomanda di respingere l’iniziativa sul materiale bellico

Il 14 giugno 2019 il Consiglio federale ha adottato il messaggio concernente l’iniziativa popolare «Per il divieto di finanziare i produttori di materiale bellico». Raccomanda di respingerla perché le misure previste non rispondono all’obiettivo. Il divieto di finanziamento avrebbe ripercussioni negative per l’attività della Banca nazionale svizzera, delle fondazioni e delle casse pensioni e dei fondi di compensazione. Infine, l’iniziativa mette a rischio la piazza finanziaria svizzera e indebolisce l’industria.

13.06.2019 Cooperazione internazionale

Rapporto annuale 2018: a favore di uno sviluppo sostenibile

Rapporto annuale 2018: a favore di uno sviluppo sostenibile

La Svizzera si impegna per la lotta alla povertà, per il superamento delle sfide globali – come il cambiamento climatico – e per la pace e i diritti umani dando un contributo importante allo sviluppo sostenibile e alla stabilizzazione del contesto internazionale. Questo è quanto emerge dal Rapporto annuale 2018 sulla cooperazione internazionale pubblicato oggi dal Dipartimento federale degli affari esteri (DFAE) e dal Dipartimento federale dell’economia, della formazione e della ricerca (DEFR).

12.06.2019 Innovazione

#SwissTech: 22 start-up alla più grande fiera tecnologica asiatica

#SwissTech: 22 start-up alla più grande fiera tecnologica asiatica

La Svizzera partecipa per la seconda volta alla più grande fiera tecnologica e digitale asiatica, il Consumer Electronics Show Asia (CES ASIA), che si tiene a Shanghai dall’11 al 13 giugno 2019. Organizzato da swissnex China in collaborazione con Presenza Svizzera e altri partner istituzionali, il padiglione #SwissTech offre alle start-up elvetiche una piattaforma per presentarsi sul mercato cinese e mettere in rilievo il ruolo della Svizzera come Paese leader nel campo delle tecnologie e dell’innovazione.


01 giunio al 07 giunio 2019


07.06.2019 Svizzera-UE

Accordo istituzionale Svizzera-UE: il Consiglio federale richiede chiarimenti

Accordo istituzionale Svizzera-UE: il Consiglio federale richiede chiarimenti

Il Consiglio federale intende consolidare e sviluppare la via bilaterale, che è alla base delle relazioni tra la Svizzera e l’Unione europea (UE). A tal fine è necessaria anche la ricerca di soluzioni riguardo alle questioni istituzionali. Durante la seduta del 7 giugno 2019 l’Esecutivo ha approvato il rapporto sulle consultazioni concernenti l’Accordo istituzionale tra la Svizzera e l’UE e richiede chiarimenti. Il Consiglio federale sottolinea in particolare che il mantenimento dell’attuale livello di protezione dei salari è un’esigenza fondamentale per il nostro Paese. Conferenza stampa

07.06.2019 Ricerca

Centrali solari galleggianti

Centrali solari galleggianti

Per la prima volta, i ricercatori del politecnico di Zurigo, del Paul Scherrer Institute (PSI), dell’Empa, delle università di Zurigo e Berna e della NTNU di Trondheim (Norvegia) hanno simulato la produzione di energia solare con immense fotocellule sull’oceano, sufficiente per trasportare merci nel mondo intero a impatto neutro di CO2. Da leggere nell’ultimo numero di "Proceedings of the National Academy of Sciences" (PNAS). Nota: il comunicato esiste solo in inglese, tedesco e francese

04.06.2019 Innovazione

Best of swissnex 2018: pubblicato il rapporto annuale della rete swissnex

Best of swissnex 2018: pubblicato il rapporto annuale della rete swissnex

320 eventi in tutto il mondo con 180 organizzazioni partner elvetiche, networking per start-up, scambi tra esperti in settori come quello dei droni, delle tecnologie ambientali e in molti altri ancora, e tutto questo nell’interesse del polo svizzero della formazione, della ricerca e dell’innovazione. All’insegna del motto «Best of swissnex» è ora pubblicato sul sito www.annualreport.swissnex.org il rapporto annuale 2018 della rete swissnex.

02.06.2019 Agricoltura

Giornata delle porte aperte in fattoria: il consigliere federale Guy Parmelin a Puidoux (VD)

Giornata delle porte aperte in fattoria: il consigliere federale Guy Parmelin a Puidoux (VD)

Il 2 giugno 2019 il capo del Dipartimento federale dell’economia, della formazione e della ricerca ha visitato tre fattorie nella regione di Puidoux (VD). «Oggi il 75% della popolazione vive in aree urbane, è dunque molto importante mostrare cosa fanno le famiglie di contadini», ha spiegato il consigliere federale Guy Parmelin. È stata anche l’occasione di rammentare l’importanza delle iniziative popolari sull’acqua potabile e sui pesticidi, in votazione nel 2020.


25 maggio al 31 maggio 2019


29.05.2019 Iniziativa popolare

Il Consiglio federale propone un controprogetto indiretto all'iniziativa per prezzi equi

Il Consiglio federale propone un controprogetto indiretto all'iniziativa per prezzi equi

Il 29 maggio il Consiglio federale ha adottato il messaggio concernente l’iniziativa popolare «Stop all’isola dei prezzi elevati – per prezzi equi (Iniziativa per prezzi equi)» e il controprogetto indiretto (modifica della legge sui cartelli): gli interventi sul mercato chiesti dagli iniziativisti vanno troppo lontano. Secondo l’Esecutivo, tuttavia, è necessario un controprogetto indiretto che si spinge meno lontano e punta soprattutto a proteggere le imprese, svantaggiate rispetto ai concorrenti esteri a causa di costi d’acquisto più elevati o di un rifiuto di consegna.

28.05.2019 Congiuntura

Prodotto interno lordo nel 1° trimestre 2019: la domanda nazionale e quella estera sostengono la crescita

Prodotto interno lordo nel 1° trimestre 2019: la domanda nazionale e quella estera sostengono la crescita

Nel 1° trimestre 2019 il PIL della Svizzera è cresciuto dello 0,6%. La domanda nazionale è al rialzo e ha sostenuto la crescita. Ha inoltre dato impulsi positivi il commercio estero. Il valore aggiunto è aumentato nella maggior parte dei settori. Per la prima volta dopo cinque trimestri i consumi privati (+0,4 %) sono tornati a crescere in misura leggermente superiore alla media. Le spese per i consumi infatti sono salite in quasi tutti i settori, ma soprattutto in quello della salute, seguito dalla mobilità.


18 maggio al 24 maggio 2019


23.05.2019 Lavoro

15 anni di protezione salariale in Svizzera

15 anni di protezione salariale in Svizzera

Quindici anni fa sono entrate in vigore le misure collaterali per contrastare il timore di una pressione salariale a seguito dell’apertura del mercato del lavoro svizzero. Dal canto suo, la legge federale contro il lavoro nero (LLN)consente da oltre un decennio di lottare contro il fenomeno del lavoro nero. I due rapporti pubblicati il 23 maggio 2019 mostrano che i controlli sul mercato del lavoro sono stati numerosi anche nel 2018, garantendo un sistema che consente di contrastare in modo mirato le violazioni laddove i rischi sono maggiori.

22.05.2019 Commercio internazionale

L’Accordo di libero scambio con l’Indonesia va in Parlamento

L’Accordo di libero scambio con l’Indonesia va in Parlamento

Il 22 maggio 2019 il Consiglio federale ha approvato il messaggio concernente l’Accordo di libero scambio globale con gli Stati dell’AELS e l’Indonesia. Il messaggio sarà sottoposto per approvazione alle Camere federali. L’AELS è il primo partner europeo ad avere concluso un simile accordo con l’Indonesia. Considerato il crescente potere d’acquisto della classe media indonesiana, il Paese, che conta una popolazione di oltre 260 milioni di persone, è un mercato di sbocco molto interessante per l’economia d’esportazione svizzera.

21.05.2019 OCSE

Il consigliere federale Guy Parmelin partecipe alla riunione dell’OCSE a Parigi

Il consigliere federale Guy Parmelin partecipe alla riunione dell’OCSE a Parigi

Il consigliere federale Guy Parmelin, capo del Dipartimento federale dell’economia, della formazione e della ricerca (DEFR) parteciperà alla riunione dell’Organizzazione per la cooperazione e lo sviluppo economico (OCSE) che si terrà a Parigi il 22 e 23 maggio. Questa conferenza si svolge nel contesto attuale di tensioni politiche ed economiche e offre ai ministri l’opportunità di discutere delle politiche pubbliche più adeguate per sostenere la transizione digitale. Il ministro dell’economia parteciperà inoltre a due riunioni informali dell’OMC.


11 maggio al 17 maggio 2019


15.05.2019 Ricerca

Al via i lavori del Consiglio Agroscope allargato

Al via i lavori del Consiglio Agroscope allargato

Il 15 maggio a Berna si è svolta la prima riunione del Consiglio Agroscope allargato, che si compone di rappresentanti del settore agricolo, della ricerca agronomica e dell'Amministrazione federale. L'attività del Consiglio Agroscope è incentrata sull'impostazione strategica di Agroscope nel settore della ricerca.

15.05.2019 Mercato del lavoro

Il Consiglio federale rafforza la promozione del potenziale di manodopera residente

Il Consiglio federale rafforza la promozione del potenziale di manodopera residente

Nei prossimi anni la domanda di manodopera qualificata aumenterà ulteriormente. Di conseguenza, nella seduta del 15 maggio 2019 il Consiglio federale ha disposto una serie di misure per promuovere il potenziale della manodopera già presente nel nostro Paese. Obiettivo di detti provvedimenti è garantire la competitività dei lavoratori più anziani, agevolare l’accesso al mercato del lavoro dei lavoratori che faticano a trovare un impiego e migliorare l’inserimento in tale mercato degli stranieri residenti in Svizzera.

15.05.2019 Internazionale

Brexit: il Consiglio federale avvia la proce-dura di consultazione concernente l’Accordo commerciale Svizzera-Regno Unito

Brexit: il Consiglio federale avvia la proce-dura di consultazione concernente l’Accordo commerciale Svizzera-Regno Unito

Il 15 maggio 2019 il Consiglio federale ha avviato la procedura di consultazione concernente l’Accordo commerciale con il Regno Unito e l’Accordo aggiuntivo che ne estende le disposizioni al Principato del Liechtenstein. Gli accordi si prefiggono di assicurare il mantenimento della maggior parte delle attuali relazioni commerciali dopo il recesso del Regno Unito dall’UE.

15.05.2019 Approvvigionamento

Numero crescente di notifiche sulla Piattaforma farmaci

Numero crescente di notifiche sulla Piattaforma farmaci

La piattaforma dell’approvvigionamento economico del Paese persegue lo scopo di registrare rapidamente la mancanza di medicinali di importanza vitale e di analizzare le cause della penuria al fine di adottare le misure necessarie per l’approvvigionamento. La penuria di medicinali degli ultimi due anni è stata analizzata in un rapporto presentato al Consiglio federale il 15 maggio 2019. Grazie a misure precoci e al ricorso alle scorte obbligatorie, si è potuto porre rimedio ad alcune situazioni critiche.

14.05.2019 Internazionale

Visita di cortesia del primo ministro del Kerala

Visita di cortesia del primo ministro del Kerala

Il 18 maggio il consigliere federale ha ricevuto Pinarayi Vijayan, primo ministro del Kerala, uno degli Stati dell’India. Il colloquio si è incentrato sulle relazioni economiche bilaterali. Caratterizzato da un’economia prettamente agricola, il Kerala occupa una stretta striscia della costa sud-occidentale del paese. Con un PIL di 120 miliardi di dollari e 33,5 milioni di abitanti, questo Stato figura al 9° posto dei 35 Stati e territori dell’Unione. L’India è un paese prioritario della politica economica esterna svizzera.


04 maggio al 10 maggio 2019


09.05.2019 Libero scambio

Il consigliere federale Guy Parmelin incontra il ministro indonesiano del commercio

Il consigliere federale Guy Parmelin incontra il ministro indonesiano del commercio

Il 9 maggio 2019 il consigliere federale Guy Parmeli ha incontrato a Berna il ministro del commercio indonesiano Enggartiasto Lukita. Il colloquio si è incentrato sulle opportunità e sulle sfide per l’economia svizzera sul mercato dell’Indonesia. Firmato nel dicembre 2018, l’accordo globale di libero scambio offre a entrambi i Paesi nuove possibilità per potenziare il commercio bilaterale e gli investimenti.

08.05.2019 Svizzera - Polonia

Il consigliere federale Guy Parmelin incontra il ministro polacco dell’economia Jerzy Kwieciński

Il consigliere federale Guy Parmelin incontra il ministro polacco dell’economia Jerzy Kwieciński

L’8 maggio 2019 il consigliere federale Guy Parmelin, capo del Dipartimento federale dell’economia, della formazione e della ricerca (DEFR), ha incontrato a Berna il suo omologo polacco, il ministro per gli investimenti e lo sviluppo economico Jerzy Kwieciński. La Polonia è un importante partner commerciale della Svizzera.

07.05.2019 Formazione continua

L’offerta è grande grazie a buone condizioni quadro

L’offerta è grande grazie a buone condizioni quadro

A Berna, in occasione del 7 maggio, Giornata della Federazione svizzera per la formazione continua (FSEA), il consigliere federale Guy Parmelin ha ricordato che grazie a buone condizioni quadro l’offerta è abbondante. Casomai, è la mancanza di tempo che frena la partecipazione dei dipendenti ai corsi di formazione continua. Il mercato deve dunque puntare su proposte che rispondono ai cambiamenti sempre più celeri della nostra società.

06.05.2019 Innovazione

Ricerca e innovazione: sorgerà un nuovo complesso in Svizzera

Ricerca e innovazione: sorgerà un nuovo complesso in Svizzera

Switzerland Innovation Park Biel/Bienne sta costruendo un nuovo complesso dedicato alla ricerca e all’innovazione che avrà fama internazionale. Il nuovo edificio, per un costo di 45 milioni di franchi, sarà inaugurato alla fine del 2020. Si tratta di una piattaforma unica in Svizzera nel settore dell’industria 4.0. In occasione della posa della prima pietra, il consigliere federale Guy Parmelin ha ricordato l’altissima valenza di questo progetto per l’innovazione di matrice elvetica. Link al discorso (in francese)


27 aprile al 03 maggio 2019


03.05.2019 Lavoro

50+: la quinta Conferenza è stata incentrata sul reinserimento e sugli ammortizzatori sociali

50+: la quinta Conferenza è stata incentrata sul reinserimento e sugli ammortizzatori sociali

Nella quinta edizione della Conferenza nazionale sui «lavoratori in età avanzata», tenutasi nuovamente a Berna, i rappresentanti della Confederazione, dei Cantoni e delle parti sociali hanno ribadito l’importanza che rivestono i lavoratori senior nel soddisfare la crescente domanda di personale qualificato in Svizzera. Le discussioni sono state incentrate soprattutto sulle modalità di reinserimento e sugli ammortizzatori sociali.

02.05.2019 Cooperazione allo sviluppo

Una cooperazione internazionale più efficace: il DFAE e il DEFR avviano la procedura di consultazione

Una cooperazione internazionale più efficace: il DFAE e il DEFR avviano la procedura di consultazione

La cooperazione allo sviluppo della Svizzera dovrà concentrare maggiormente i suoi interventi in modo da accrescerne l’efficacia: è quanto prevede il progetto per la definizione della strategia della cooperazione internazionale della Svizzera che il Dipartimento federale degli affari esteri (DFAE) e il Dipartimento federale dell’economia, della formazione e della ricerca (DEFR) sottopongono a una procedura di consultazione facoltativa dal 2 maggio 2019.

01.05.2019 Agricoltura

Più personale per la lotta contro malattie delle piante e parassiti

Più personale per la lotta contro malattie delle piante e parassiti

Il 1° maggio 2019 il Consiglio federale ha accolto la richiesta di risorse umane supplementari da destinare all’attuazione dell’ordinanza sulla salute dei vegetali. In tal modo s’intende rafforzare la prevenzione e reagire con misure mirate alla comparsa di malattie delle piante e contro i parassiti. Parallelamente, modificando le rispettive ordinanze sugli emolumenti e sulle tasse, ha assicurato gran parte del finanziamento delle maggiori uscite correlate all’adeguamento dell’organico.


13 aprile al 19 aprile 2019


17.04.2019 Video

Il DEFR, un dipartimento dai mille volti

Il DEFR, un dipartimento dai mille volti

Il consigliere federale Guy Parmelin si occupa di numerosi temi importanti per il nostro Paese nel Dipartimento federale dell’economia, della formazione e della ricerca (DEFR) che dirige dal 1° gennaio 2019: formazione professionale, politica agricola, mercato del lavoro, commercio internazionale, condizioni quadro per l’economia... Nel filmato ci propone una breve carrellata delle sue nuove attività.


06 aprile al 12 aprile 2019


11.04.2019 CH - USA

Proseguono i colloqui per un accordo di libero scambio tra Svizzera e Stati Uniti

Proseguono i colloqui per un accordo di libero scambio tra Svizzera e Stati Uniti

L’11 aprile il consigliere federale Guy Parmelin, capo del Dipartimento federale dell’economia, della formazione e della ricerca DEFR, ha incontrato a Washington per la prima volta il rappresentante statunitense per il commercio Robert Lighthizer. Per un’ora hanno discusso di come rafforzare le relazioni commerciali tra i due Paesi e di un possibile accordo di libero scambio Svizzera-USA. Hanno poi deciso che proseguiranno i colloqui esplorativi avviati.

11.04.2019 Internazionale

Il consigliere federale Guy Parmelin partecipa al convegno di primavera della Banca mondiale

Il consigliere federale Guy Parmelin partecipa al convegno di primavera della Banca mondiale

Il presidente della Confederazione Ueli Maurer, il consigliere federale Guy Parmelin e Thomas Jordan, presidente della Direzione generale della Banca nazionale svizzera (BNS), saranno dal 12 al 13 aprile 2019 a Washington per prendere parte al vertice di primavera congiunto del Fondo monetario internazionale (FMI) e del Gruppo Banca Mondiale (GBM).

10.04.2019 Approvvigionamento del paese

Messe in questione le scorte obbligatorie di caffè

Messe in questione le scorte obbligatorie di caffè

Il 10 aprile 2019 il Consiglio federale ha avviato la procedura di consultazione in merito alla modifica dell’ordinanza concernente la costituzione di scorte obbligatorie di derrate alimentari e alimenti per animali. È prevista la soppressione dell’obbligo di costituire scorte di caffè. Praticamente privo di calorie, non può essere considerato un bene con valore nutrizionale ai fini della sicurezza alimentare. Inoltre, l’obbligo di costituire scorte di riso viene armonizzato con il diritto commerciale internazionale.


30 marzo al 05 aprile 2019


05.04.2019 Giornata radio

8 maggio 2019: sulle radio regionali va in onda la formazione professionale (Radiotag)

8 maggio 2019: sulle radio regionali va in onda la formazione professionale (Radiotag)

Mercoledì 8 maggio 2019, 27 radio regionali in 20 Cantoni tratteranno come tema principale la formazione professionale. Fra gli argomenti, a seconda del Cantone, verranno affrontati la mobilità della formazione professionale, le possibilità di carriera che apre la maturità professionale o, ancora, il titolo professionale in età adulta. La SEFRI sostiene l’iniziativa nazionale, già alla sua 11a edizione. Programma nel titolo.

03.04.2019 Rischi delle esportazioni

Assicurazione svizzera contro i rischi delle esportazioni (SERV): forte domanda per grandi volumi assicurativi

Assicurazione svizzera contro i rischi delle esportazioni (SERV): forte domanda per grandi volumi assicurativi

Il 3 aprile 2019 il Consiglio federale ha approvato il rapporto di gestione 2018 dell’Assicurazione svizzera contro i rischi delle esportazioni (SERV). Tutti gli obiettivi prefissati sono stati praticamente raggiunti. Si registra una forte domanda per le operazioni concernenti grandi volumi assicurativi.

01.04.2019 Edilizia: premi e riconoscimenti

Edilizia: premi e riconoscimenti

Edilizia: premi e riconoscimenti

Numerose cooperative di abitazioni si prefiggono uno sviluppo qualitativo e innovativo a livello architettonico, energetico o sociale. Un impegno che viene regolarmente premiato.


23 marzo al 29 marzo 2019


29.03.2019 100 anni dell’OIL

«Investire nel dialogo sociale conviene»

«Investire nel dialogo sociale conviene»

L’Organizzazione internazionale del lavoro celebra i suoi 100 anni e s’interroga sull’avvenire del mondo del lavoro. Se da un lato sono stati realizzati grandi progressi sociali, la digitalizzazione sta cambiando il nostro modo di lavorare, sottolinea il direttore generale dell’OIL, Guy Ryder. La rivista della SECO «La Vie économique / Die Volkswirtschaft» propone un dossier completo in occasione di questo giubileo.
OIL 100

26.03.2019 Commercio estero

Accordi di libero scambio: «Chi si ferma è perduto»

Accordi di libero scambio: «Chi si ferma è perduto»

L’UE conduce una politica di libero scambio molto attiva e la Svizzera non può marciare sul posto, ha dichiarato il consigliere federale Guy Parmelin al Forum del commercio estero, il 27 marzo 2019 a Zurigo. Il nuovo capo del Dipartimento federale dell’economia, della formazione e della ricerca è intervenuto per la prima volta davanti a rappresentanti dell’economia su tematiche legate alla politica commerciale. Leggete qu il suo discorso (in tedesco).

26.03.2019 Visita all'estero

Visita di lavoro del consigliere federale Guy Parmelin a Vienna

Visita di lavoro del consigliere federale Guy Parmelin a Vienna

Il 27 marzo 2019 Guy Parmelin, capo del Dipartimento federale dell’economia, della formazione e della ricerca (DEFR), si recherà a Vienna per incontrare Margarete Schramböck, ministro austriaco della digitalizzazione e della piazza economica, e Heinz Fassmann, ministro della formazione, della scienza e della ricerca. L’Austria è un partner economico molto importante della Svizzera, in particolare per il commercio, la formazione, la ricerca e l’innovazione.

25.03.2019 Innovazione

Procede bene la riforma di Innosuisse

Procede bene la riforma di Innosuisse

Il 1° gennaio 2018 Innosuisse, l’Agenzia svizzera per la promozione dell’innovazione, ha rilevato i compiti della Commissione per la tecnologia e l’innovazione (CTI). Secondo il Consiglio federale questo processo di trasformazione procede come previsto. È quanto emerge dal rapporto che l’Esecutivo ha approvato nella riunione del 22 marzo. La promozione di progetti innovativi rappresenta l’attività principale di Innosuisse. Nel 2018 sono stati approvati 239 nuovi progetti.


16 marzo al 22 marzo 2019


22.03.2019 Formazione professionale

Grande successo per il certificato federale di formazione pratica

Grande successo per il certificato federale di formazione pratica

Da quando nel 2004 è stata introdotta la formazione professionale di base di due anni con certificato federale di formazione pratica (CFP) in Svizzera sono state istituite 56 formazioni di questo tipo. È quanto emerge dal rapporto che fa un bilancio sull’introduzione del certificato federale di formazione pratica, approvato dal Consiglio federale il 22 marzo 2019. Le offerte CFP soddisfano sia gli apprendisti che i responsabili della formazione.

21.03.2019 Premio scientifico svizzero

Premio Marcel Benoist: invio delle proposte entro l’8 aprile

Premio Marcel Benoist: invio delle proposte entro l’8 aprile

Nel 2019 il premio scientifico svizzero Marcel Benoist sarà attribuito nell’ambito della matematica e delle scienze naturali e ingegneristiche. La comunità scientifica può proporre candidati fino all’8 aprile. Seraina Rüegger ci racconta l’esperienza di proporre il proprio capo.

19.03.2019 Formazione

I Politecnici federali di Zurigo e di Losanna lanciano un master in cyber security

I Politecnici federali di Zurigo e di Losanna lanciano un master in cyber security

Nel mese di gennaio il Consiglio federale ha istituito un Centro di competenza nazionale in materia di cibersicurezza, tema che gode della massima priorità. I PF di Zurigo e di Losanna sostengono gli sforzi a livello nazionale nel campo dell’insegnamento e della ricerca tramite l’istituzione di un master congiunto in Cyber Security che partirà nell’autunno 2019. Il consigliere federale Guy Parmelin commenta la notizia. (video)


09 marzo al 15 marzo 2019


15.03.2019 Ricerca

Salone dell’Auto di Ginevra: i carburanti di domani

Salone dell’Auto di Ginevra: i carburanti di domani

L’Empa alza il sipario sui carburanti del futuro, rigorosamente sostenibili. Automobili elettriche? Veicoli a idrogeno? Tutti possono fare il pieno con livelli bassissimi di CO2, persino il Maggiolino VW del 1965 in bella mostra nello stand dell’Unione petrolifera, padiglione 6.

EMPA

 

14.03.2019 Formazione

«Formazione professionale 2030»

«Formazione professionale 2030»

Con la strategia comune «Formazione professionale 2030» la Confederazione, i Cantoni e le organizzazioni del mondo del lavoro si impegnano per favorire uno sviluppo mirato della formazione professionale svizzera. Alla fine del 2018 il gruppo di coordinamento «Formazione professionale 2030» ha approvato l’attuazione delle prime misure specifiche. Sul sito www.formazioneprofessionale2030.ch è possibile seguire l’andamento dei lavori. 

12.03.2019 Agricoltura

Foto : Swiss Wine Promotion | Vendemmia 2018: raccolto da record per quantità e qualità

Vendemmia 2018: raccolto da record per quantità e qualità

La vendemmia 2018 ha fatto registrare una resa pari a circa 111 milioni di litri, raggiungendo un livello mai così elevato dal 2011 (+32 mio. l; +40 % rispetto all'anno precedente). Una primavera senza gelate tardive, un'estate torrida e una maturazione dell'uva molto precoce hanno caratterizzato l'eccezionale an-nata 2018. Le condizioni metereologiche, ideali per la viticoltura, registrate dall’inizio del periodo vegetativo fino alla vendemmia particolarmente precoce hanno determinato rese superiori alla media di qualità eccellente.

11.03.2019 Ricerca agricola

«La ricerca agricola porta soluzioni pratiche alle famiglie di contadini»

«La ricerca agricola porta soluzioni pratiche alle famiglie di contadini»

In qualità di nuovo ministro dell’agricoltura e della ricerca, il consigliere federale Guy Parmelin ha illustrato alla rivista «Recherche agronomique suisse/Agrarforschung Schweiz» le sue prospettive per il futuro della ricerca agricola svizzera: il successo poggia su un buon finanziamento e sulla gestione oculata delle risorse.


02 marzo al 08 marzo 2019


08.03.2019 Diritto di locazione

Mietrecht

Sublocazione online: il Consiglio federale decide di non modificare l’ordinanza sul diritto di locazione

In seguito ai risultati della procedura di consultazione, nella seduta dell’8 marzo 2019 il Consiglio federale ha deciso di non modificare l’ordinanza concernente la locazione e l’affitto di locali d’abitazione o commerciali (OLAL) con riferimento alla sublocazione ripetuta per brevi periodi.

07.03.2019 Cooperazione allo sviluppo

L’efficacia della cooperazione allo sviluppo

Secondo una valutazione esterna commissionata dalla SECO, l’85% circa dei progetti previsti nell’attuale messaggio sulla cooperazione internazionale si rivela fruttuoso ma con risultati limitati nel tempo. Leggete le principali conclusioni nella rivista della SECO «Die Volkswirtschaft / Vie économique». (solo in tedesco e francese)

05.03.2019 Astronomia

Comitato del Consiglio dell’Osservatorio Europeo Australe in Svizzera

L’Osservatorio Europeo Australe (European Southern Observatory, ESO) è la principale organizzazione europea per la ricerca astronomica. Con i suoi potentissimi telescopi nel deserto di Atacama in Cile, l’ESO consente di effettuare ricerche astronomiche di alto livello. L’ESO è sostenuto da 16 Paesi, tra cui la Svizzera. Il Comitato del Consiglio dell’ESO si riunirà a Berna il 5 e 6 marzo 2019 sotto la presidenza svizzera.

04.03.2019 Accordi di libero scambio

Sì del Consiglio degli Stati agli accordi di libero scambio con l’Ecuador e la Turchia

Il Consiglio degli Stati ha approvato l’accordo di libero scambio con l’Ecuador con 40 voti a favore e nessun contrario. Per quanto riguarda il rinnovo dell’accordo esistente con la Turchia, 13 membri della Camera hanno espresso delle riserve sulla situazione dei diritti umani in Turchia e si sono astenuti. Alla fine il Consiglio degli Stati ha approvato l’accordo con 27 voti a favore e uno contrario. I due accordi passeranno ora al Consiglio nazionale.


23 febbraio al 01 marzo 2019


01.03.2019 Abitazione

Il tasso ipotecario di riferimento nei contratti di locazione rimane al 1,5 %

Il tasso ipotecario di riferimento nei contratti di locazione rimane al 1,5 %

Dal 2 giugno 2017 il tasso ipotecario di riferimento è rimasto invariato al 1,5 %, senza cambiamenti rispetto al trimestre precedente. In tutta la Svizzera le pigioni vengono stabilite in base a questo tasso: perciò dall’ultima pubblicazione non sussiste il diritto ad aumenti o a diminuzioni della pigione.

28.02.2019 PIL

Ritorno alla crescita grazie all’industria manifatturiera

Ritorno alla crescita grazie all’industria manifatturiera

Nel quarto trimestre del 2018 il prodotto interno lordo (PIL) della Svizzera è cresciuto dello 0,2 per cento. A fronte del dinamismo dell’industria manifatturiera e del forte aumento delle esportazioni di merci, la domanda interna è rimasta stagnante. Nell’arco di tutto il 2018 il PIL è cresciuto del 2,5 per cento.

27.02.2019 Iniziativa popolare

Il Consiglio federale vuole respingere l’iniziativa sui pesticidi sintetici

Il Consiglio federale vuole respingere l’iniziativa sui pesticidi sintetici

Il Consiglio federale propone di respingere l’iniziativa popolare «Per una Svizzera senza pesticidi sintetici» senza controprogetto. Nel suo messaggio licenziato il 27 febbraio 2019, riconosce gli interessi dell’iniziativa, ma afferma altresì che la Confederazione lavora già con grande impegno al fine di ridurre i rischi dei pesticidi con il Piano d’azione sui prodotti fitosanitari. Questo impegno è destinato a crescere ulteriormente nel quadro della Politica agricola 22+.

25.02.2019 Gastronomia

Il capo del DEFR al Concorso Nazionale di Arte Culinaria 2019

Il capo del DEFR al Concorso Nazionale di Arte Culinaria 2019

I finalisti del Concorso Nazionale di Arte Culinaria 2019 si sono affrontati lo scorso 25 febbraio al Kursaal di Berna, contendendosi il titolo di «Cuoco d’oro». Onorando l’edizione di quest’anno con la sua presenza, il consigliere federale Guy Parmelin ha voluto sottolineare che la gastronomia è uno degli assi nella manica del turismo svizzero, settore essenziale per l’economica del Paese.
Le Cuisinier d'Or


16 febbraio al 22 febbraio 2019


21.02.2019 Ricerca agronomica

Digestione del lattosio: scoperto un nuovo metodo scientifico

Digestione del lattosio: scoperto un nuovo metodo scientifico

Circa due terzi della popolazione mondiale non digeriscono il lattosio, lo zucchero del latte, perché non hanno la lattasi, l’enzima necessario per metabolizzarlo. Di solito le persone non sanno se il loro corpo è in grado di assimilare il lattosio contenuto nei latticini. I ricercatori di Agroscope – il centro di competenza della Confederazione per la ricerca agronomica – e dell’Ospedale universitario di Losanna (CHUV) hanno scoperto un nuovo metodo per valutare la capacità individuale di digerire il lattosio e hanno depositato un apposito brevetto.

20.02.2019 Revisione della LSC

Il Consiglio federale adotta il messaggio concernente la modifica della LSC

Il Consiglio federale adotta il messaggio concernente la modifica della LSC

Il Consiglio federale intende ridurre in modo sostanziale il numero delle ammissioni al servizio civile introducendo otto misure. Il 20 febbraio ha trasmesso al Parlamento il relativo messaggio concernente la modifica della legge sul servizio civile (LSC). Il consigliere federale Parmelin ha presentato queste misure ai media.

13.02.2019 Economia

La promozione della piazza economica nel segno della digitalizzazione

La promozione della piazza economica nel segno della digitalizzazione

Il 13 febbraio 2019 il Consiglio federale ha approvato il messaggio concernente la promozione della piazza economica negli anni 2020–2023. Con gli strumenti previsti il Consiglio federale intende contribuire alla trasformazione digitale del tessuto economico e aumentare così ulteriormente l’attrattiva e la competitività dell’economia svizzera. Il Governo propone di stanziare 373,1 milioni di franchi e di puntare nuovamente sulla promozione dell’economia esterna, sulla politica regionale, sul turismo e sulle PMI.


09 febbraio al 15 febbraio 2019


15.02.2019 Cooperazione internazionale

Svizzera e Germania: importante cooperazione nel settore dell’educazione, della ricerca e dell’innovazione

Svizzera e Germania: importante cooperazione nel settore dell’educazione, della ricerca e dell’innovazione

Il 15 febbraio 2019 si è svolto a Berna l’annuale incontro di lavoro tra la Segreteria di Stato per la formazione, la ricerca e l’innovazione (SEFRI) e il Ministero tedesco dell’istruzione e della ricerca (Bundesministerium für Bildung und Forschung, BMBF). La delegazione svizzera era guidata dall’ambasciatore Mauro Moruzzi, quella tedesca da Susanne Burger, responsabile della divisione cooperazione europea e internazionale in seno al BMBF.

13.02.2019 Controlli degli investimenti

Il Consiglio federale è favorevole a un monitoraggio degli investimenti transfrontalieri

Il Consiglio federale è favorevole a un monitoraggio degli investimenti transfrontalieri

Il 13 febbraio 2019, il Consiglio federale ha approvato il rapporto «Investimenti transfrontalieri e controlli degli investimenti». Questo tipo di controlli non offrirebbe alcun vantaggio alla Svizzera. Limitare l’afflusso di capitali verso il nostro Paese comporterebbe invece un aumento degli oneri amministrativi e nuocerebbe all’attrattiva della piazza economica elvetica. Il Consiglio federale intende monitorare la situazione e aggiornare il rapporto in questione entro i prossimi anni.

11.02.2019 Brexit

La Svizzera firma un accordo commerciale con il Regno Unito

La Svizzera firma un accordo commerciale con il Regno Unito

Svizzera e Regno Unito assicurano le reciproche relazioni economiche e commerciali anche dopo l’uscita britannica dall’Unione europea («Brexit»). L’11 febbraio 2019 il consigliere federale Guy Parmelin e il ministro del commercio britannico Liam Fox hanno firmato a Berna un accordo commerciale bilaterale. (Video)

05.02.2019 Marcel Benoist

Il consigliere federale Guy Parmelin presidente della Fondazione Marcel Benoist

In qualità di capo del DEFR, il consigliere federale Guy Parmelin diventa presidente della Fondazione Marcel Benoist. La fondazione conferisce ogni anno il premio scientifico svizzero Marcel Benoist, il riconoscimento più rinomato a livello nazionale nel campo della ricerca, del valore di 250 000 franchi. Quest’anno sarà attribuito nell’ambito della matematica e delle scienze naturali e ingegneristiche. È già possibile proporre candidati.

Ultima modifica 15.08.2019

Inizio pagina