Un settore universitario variegato

Le scuole universitarie svizzere si dividono in due tipi di istituti equivalenti con funzioni diverse: le università (che comprendono anche i politecnici federali) e le scuole universitarie professionali.

Le prime sono attive in particolare nella ricerca di base, su cui si fonda peraltro il loro insegnamento. Le seconde sono invece maggiormente orientate alla pratica professionale, alla ricerca applicata e allo sviluppo. Si aggiungono poi le alte scuole pedagogiche. Insieme questi tre tipi di scuole costituiscono il panorama universitario svizzero.

Il 1° gennaio 2015 è entrata in vigore la legge sulla promozione e sul coordinamento del settore universitario svizzero (LPSU), in cui il Consiglio federale ha posto le basi per una politica universitaria coordinata con i Cantoni. Secondo la Costituzione federale la Confederazione e i Cantoni provvedono insieme a garantire l’alta qualità e la competitività dello spazio universitario svizzero.

La qualità della piazza universitaria svizzera si riflette anche nelle classifiche internazionali (rankings), in cui le nostre università (compresi i politecnici federali di Zurigo e Losanna) occupano posizioni buone o molto buone.

Ultima modifica 23.12.2015

Inizio pagina

Contatto

Servizio della comunicazione SG-DEFR

Palazzo federale est
3003 Berna
Svizzera

Tel.
+41584622007

E-Mail

Stampare contatto

https://www.wbf.admin.ch/content/wbf/it/home/themen/Bildung-Forschung/hochschulen.html