Politecnici federali: punta di diamante della ricerca svizzera

Il PFL e il PFZ contribuiscono all’eccellenza svizzera della ricerca nel campo delle scienze esatte e naturali formando numerosi specialisti.

Grazie ai Politecnici federali di Zurigo (PFZ) e Losanna (PFL) la Svizzera dispone di due poli scientifici di primissimo livello. I corsi di formazione offerti e la ricerca di base e applicata nel campo delle scienze esatte e naturali contribuiscono alla fama mondiale dei due istituti e al buon adamento economico della Svizzera.

Oltre al PFZ e al PFL, il settore dei PF, che dipende dal Consiglio dei PF, comprende i quattro istituti di ricerca IPS (Istituto Paul Scherrer), FNP (Istituto federale di ricerca per la foresta, la neve e il paesaggio), LPMR/EMPA (Laboratorio federale di prova dei materiali e di ricerca) e IFADPA/Eawag (Istituto federale per l'approvvigionamento, la depurazione e la protezione delle acque).

In virtù della legge sui PF, la Confederazione definisce gli obiettivi dei due PF e dei quattro istituti di ricerca, ovvero:

  • formare studenti e personale qualificato nei campi scientifico e tecnico e garantirne la formazione continua;
  • dedicarsi alla ricerca per incrementare le conoscenze scientifiche;
  • incoraggiare la formazione di nuove leve;
  • fornire servizi di carattere scientifico e tecnico;
  • curare le pubbliche relazioni e valorizzare i risultati delle ricerche.

Ultima modifica 23.12.2015

Inizio pagina

Contatto

Servizio della comunicazione SG-DEFR

Palazzo federale est
3003 Berna
Svizzera

Tel.
+41584622007

E-Mail

Stampare contatto

https://www.wbf.admin.ch/content/wbf/it/home/themen/Innovation-Digitalisierung/eths.html