La CTI: l’innovazione al servizio dell’economia

L’innovazione è il motore principale dell’economia svizzera. Il DEFR la promuove attraverso la Commissione per la tecnologia e l’innovazione.

L’innovazione è uno dei fattori chiave per il buon funzionamento dell’economia: ricopre un ruolo essenziale per la competitività della Svizzera e permette di mantenere elevato il livello di occupazione. Per questo motivo, il DEFR attribuisce grande importanza a tutte quelle attività di ricerca che garantiscono alle imprese di stare al passo con le nuove tecnologie e i nuovi metodi.

Lo strumento principale di questa politica è rappresentato dalla Commissione per la tecnologia e l’innovazione CTI, responsabile della promozione delle innovazioni che nascono dal sapere svizzero. La CTI offre il suo sostegno con finanziamenti, consulenze e reti professionali.

I campi di promozione della CTI sono tre. La promozione della ricerca e dello sviluppo è legata alla ricerca di base e applicata; i campi «trasferimento di know-how e di tecnologie» e «start-up e imprenditoria» sono collegati alla ricerca applicata e allo sviluppo prodotti. Conoscendo gli ostacoli all’innovazione, la CTI  construisce dei ponti per la collaborazione tra la ricerca pubblica e l’economia. Grazie alla stretta collaborazione con le imprese, essa consente alla Svizzera di rimanere uno dei Paesi più competitivi al mondo.

Ultima modifica 23.12.2015

Inizio pagina

Contatto

Servizio della comunicazione SG-DEFR

Palazzo federale est
3003 Berna
Svizzera

Tel.
+41584622007

E-Mail

Stampare contatto

https://www.wbf.admin.ch/content/wbf/it/home/themen/Innovation-Digitalisierung/kti.html