Sfruttare meglio il potenziale di manodopera qualificata locale

Lanciata nel 2011, si è conclusa a fine 2018 l’iniziativa sul personale qualificato (IPQ) che ha contribuito in modo sostanziale a valorizzare maggiormente il potenziale di manodopera locale.


Questo il bilancio del Consiglio federale nel rapporto finale sull’IPQ:

  • Il potenziale di manodopera qualificata locale è stato maggiormente valorizzato: tra il 2010 e il 2018 l’offerta di personale qualificato in Svizzera è aumentata di circa 417 000 posti a tempo pieno. Più di un terzo di essi (148 200 posti a tempo pieno) sono riconducibili a una maggior partecipazione al mercato del lavoro della popolazione residente, per la maggior parte donne.

  • L’iniziativa sul personale qualificato (IPQ) era stata lanciata nel 2011 dal consigliere federale Johann N. Schneider-Ammann. L’incremento dell’immigrazione e la decisione popolare del 9 febbraio 2014 hanno accresciuto ulteriormente l’importanza dell’IPQ.

I principali quattro ambiti di intervento:

  1. riqualificazione e specializzazione
  2. miglioramento della conciliabilità tra lavoro e famiglia
  3. creazione di buone condizioni occupazionali per i lavoratori in età avanzata
  4. promozione di innovazioni

Altre Informazioni

Ultima modifica 21.01.2019

Inizio pagina

Contatto

Servizio della comunicazione SG-DEFR

Palazzo federale est
3003 Berna
Svizzera

Tel.
+41584622007

E-Mail

Stampare contatto

https://www.wbf.admin.ch/content/wbf/it/home/themen/fachkraefte.html