Un'agricoltura produttiva e sostenibile

La Confederazione segue l'evoluzione dell'agricoltura svizzera, adattandosi alle nuove aspettative della popolazione.

La popolazione mondiale aumenta e, con essa, il fabbisogno di derrate alimentari. Importanti risorse come il suolo e l'acqua sono, però, limitate. Inoltre, terreni pregiati per l'agricoltura scompaiono in tutto il mondo a causa dell'espansione urbana, dell'erosione e dell'inquinamento ambientale. L'agricoltura e la filiera alimentare devono pertanto affrontare sfide enormi e la Svizzera non fa eccezione.

Mediante la sua politica agricola, la Confederazione contribuisce a mantenere un'agricoltura produttiva e nel contempo ecologica. Le misure in questo ambito devono consentire all'agricoltura svizzera di adempiere le esigenze dei consumatori e le aspettative della popolazione. La politica agricola incentiva una produzione di derrate alimentari competitiva, ottimale dal profilo ecologico e socialmente sostenibile. A tal fine, il Consiglio federale ha stabilito quattro priorità:

  • garantire una produzione e un approvvigionamento di derrate alimentari sicuri e competitivi;
  • impiegare le risorse naturali in maniera efficiente e incoraggiare un consumo sostenibile;
  • rafforzare la vitalità e l’attrattiva delle aree rurali;
  • promuovere lo spirito innovativo e imprenditoriale dell’agricoltura e della filiera alimentare.

Ultima modifica 23.03.2018

Inizio pagina

Contatto

Servizio della comunicazione SG-DEFR

Palazzo federale est
3003 Berna
Svizzera

Tel.
+41584622007

E-Mail

Stampare contatto

https://www.wbf.admin.ch/content/wbf/it/home/themen/landwirtschaft.html